Giallo Claps, Elisa è stata probabilmente accoltellata

Giallo Claps, Elisa è stata probabilmente accoltellata

Giallo Claps, Elisa è stata probabilmente accoltellata

POTENZA - Elisa Claps,la ragazza scomparsa 17 anni fa a Potenza, è stata presumibilmente uccisa a coltellate. E' quanto hanno confermato fonti giudiziarie a Salerno. Gli esami richiesti ai periti nel corso dell'incidente probatorio riguardano l'eventuale presenza di materiali metallici sulle ossa della salma nonchè l'eventuale presenza di tracce compatibili con Elisa sull'ascia acquisita fra i reperti.

 

Gli accertamenti riprenderanno il 26 aprile a Roma, nei laboratori della polizia scientifica in quanto bisognerà esaminare, con apparecchiature idonee, degli accertamenti 'irripetibili' perché gli oggetti e le tracce biologiche potrebbero andare distrutti durante gli esami. Da esaminare ci sono impronte digitali, tracce ematiche e oggetti rinvenuti nel sottotetto, tra cui delle tegole, dei cocci di tegole, una croce in legno, delle foglie, delle bottiglie ed altro.

 

La legale della famiglia Claps, Giuliana Scarpetta, ha chiesto di periziare sotto vari profili - genetico, forense e dattiloscopico - anche una tuta da operaio e un'ascia arrugginita che sono stati trovati nel campanile della chiesa e che non erano inseriti nell'elenco dei 'reperti'. Tra i 'reperti' biologici ci sono anche delle ossa del cadavere di Elisa su cui si vuole accertare la presenza eventuale di segni di un'arma a punta.

 

L'avvocato Scarpetta ha ribadito il convincimento sulle responsabilita' di Danilo Restivo, unico indagato per l'omicidio di Elisa, sebbene quest'ultimo si proclami innocente e si dica disponibile a sottoporsi alla comparazione del dna. ''Noi ci siamo fatti la nostra idea sulle carte -dice l'avvocato all'Adnkronos -. Nel processo Claps ci sono gia' 50 faldoni di atti e in base a questi noi abbiamo idee chiare".

 

"I fatti di queste ore mi inducono ad un ulteriore ottimismo sull'esito di questa vicenda. Se la perizia e' stata secretata vuol dire che ci sono spunti investigativi molto interessanti - ha chiosato -. C'e' inoltre un incidente probatorio molto complesso e corposo perche' si vuole arrivare alla verità''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -