Giallo di Erba, la svolta è vicina?

Giallo di Erba, la svolta è vicina?

ERBA (Como) – A tre settimane dal massacro di Erba, le indagini da parte dei Carabinieri proseguono senza sosta per accertare chi ha ucciso quella sera di lunedì 11 dicembre nella abitazione di via Diaz Raffaella Castagna, Valeria Cherubini, Paola Galli e un bambino di due anni. Le condizioni di salute di Carlo Frigerio, scampato al delitto e marito della Cherubini, stanno gradualmente migliorando. L’uomo si trova piantonato, per motivi di sicurezza, all’ospedale Sant’Anna. Al momento non avrebbe ancora riferito agli investigatori di quella terribile.

Dopo numerosi rilievi all’interno della casa, ancora sotto sequestro, è spuntato un oggetto che condurrebbe ad uno degli assassini. I Carabinieri del Ris di Parma tra mercoledì e giovedì consegneranno una relazione scientifica ai cinque magistrati della Procura di Como che si stanno occupando del caso.

Intanto l'avvocato di Azouz Marzouk (marito di Raffaella Castagna), Pietro Bassi, tornerà in Procura per sollecitare il rilascio dei nullaosta per i funerali delle vittime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Forse nel giro di poche ore verrà risolto il giallo di Erba. Cosa è accaduto quella sera del 11 dicembre? Perché Raffaella Castagna avrebbe aperto la porta di casa? Conosceva gli assassini?
Fatto sta che per motivi misteriosi questi hanno prima sgozzato il figlio Youssuf e avrebbero colpito la madre al capo da un oggetto pesante per poi essere finita con 12 accoltellate. Paola Galli, nonna del bambino, sarebbe corsa in aiuto della figlia e in questa circostanza sarebbe stata uccisa. Mentre scappavano, i killer hanno incontrato prima Carlo Frigerio, ferendolo con due fendenti alla gola sulle scale e poi la moglie Valeria Cherubini pugnalata alla schiena, uccidendola.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -