Giallo nel pisano, trovata strangolata una giovane brasiliana

Giallo nel pisano, trovata strangolata una giovane brasiliana

Giallo nel pisano, trovata strangolata una giovane brasiliana

PISA - Giallo nel pisano. Una brasiliana di 29 anni, Maria Jose Lima Da Silva, è stata trovata uccisa nelle campagne di Fabbrica di Peccioli, in provincia di Pisa. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri che si occupano del caso, la vittima sarebbe stata tramortita con un corpo contundente e successivamente strangolata.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cadavere è stato rinvenuto giovedì sera dagli uomini dell'Arma che si erano attivate nelle ricerche della giovane in seguito alla segnalazione del marito, un 30enne del posto, preoccupato dell'assenza della coniuge che mancava da casa dalla mattinata. I militari sarebbero sulle tracce di un brasiliano, a quanto pare un parente della ragazza, a Fabbrica di Peccioli da alcuni giorni, che da giovedì è irreperibile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -