Giallo sul suicidio di Vecchiazzano: indagato un forlivese

Giallo sul suicidio di Vecchiazzano: indagato un forlivese

FORLI' – Si è ammazzato lo scorso sabato gettandosi dal terzo piano dalla finestra della propria abitazione di via Castel Latino a Vecchiazzano. Per la morte del giovane 29enne Francesco Zanotti la Procura di Forlì ha aperto un'indagine con l'ipotesi di morte come conseguenza di altro delitto. Il pm Alessandro Mancini ha disposto l'autopsia sul corpo del ragazzo per verificare se al momento del suicidio si trovasse sotto l'effetto di droga fornita da un conoscente.

L'esame autoptico, che comprenderà anche quello istologico e tossicologico, verrà eseguito dalla patologa dell'università di Bologna Anna Vercelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i rilievi di legge erano giunti i Carabinieri di San Martino che hanno reperito materiale all'interno dell'abitazione. L'attenzione è concentrata su uno scritto lasciato sul pc.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -