Gino Paoli in veste jazz 'guida' la carovana musicale delle Feste Artusiane

Gino Paoli in veste jazz 'guida' la carovana musicale delle Feste Artusiane

Gino Paoli in veste jazz 'guida' la carovana musicale delle Feste Artusiane

FORLIMPOPOLI - Un grande nome della musica italiana, uno dei più grandi rappresentanti della musica leggera anni 'sessanta e 'settanta sarà il protagonista della rassegna Artusijazz2010, nell'ambito delle Feste Artusiane. Sabato 26 giugno Gino Paoli propone una rilettura in chiave jazzistica dei suoi grandi successi, accompagnato da musicisti del calibro di Danilo Rea, Roberto Gatto, Flavio Boltro e Rosario Bonaccorso. Appuntamento a Casa Artusi, ore 21.45.

 

Per ‘Le Muse in giardino' l'incontro musicale con il suono della Nyckelharpa, anche conosciuta come viola d'amore con chiavi. A suonarla la Cadence Project Orchestra, 17 musicisti provenienti da 5 paesi uniti da un progetto europeo e soprattutto da una grande passione, quella per questo strumento che appartiene alla stessa famiglia della ghironda francese e di quella inglese (viale Oberdan, mercoledì 23 giugno alle ore 22.30).

 

Sul palco Different on the rock di Piazza Trieste si alterneranno invece folk, rock, blues: nove concerti per nove gruppi rivelazione nel panorama indie italiano, fra gli altri i i Khorakhané (19 giugno, ore 22), gruppo rivelazione del Festival di Sanremo del 2007, che lo scorso 29 maggio sono stati premiati sul palco dell'Arena di Verona in occasione dei Wind Music Award in onda su Italia Uno, i Nobraino (23 giugno, ore 22), che reduci dal salotto di Serena Dandini su Rai Tre sono ora la band ospite al prossimo Caterraduno di Caterpillar, e i La Fame di Camilla (27 giugno, ore 22), band rivelazione del 2010, lanciati dall'ultimo Festival di Sanremo e prossimamente su Mtv davanti alle telecamere di Trl on the Road.

 

Per il Palco dei Bambini nel fossato della Rocca, rassegna che ha riscosso sempre grande successo, maghi, marionette, storie e cantastorie. Sul palco di Via Veneto tutti saranno invitati a trascorrere una giornata sull'Isola che non c'è dal Fourfool Circus, con magie, giocolerie, acrobazie a terra ma soprattutto per aria in compagnia di Trilli e Peter Pan.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -