Gioilliere ucciso in casa da due rapinatori: caccia all'uomo a Roma

Gioilliere ucciso in casa da due rapinatori: caccia all'uomo a Roma

Gioilliere ucciso in casa da due rapinatori: caccia all'uomo a Roma

Un gioielliere e' stato ucciso questa mattina nella sua abitazione nella zona di Acilia, nella periferia di Roma. Secondo una prima ricostruzione, due persone hanno bussato alla porta e sono entrate, poi hanno colpito alla testa il gioielliere, legato e imbavagliato l'uomo e la domestica. Proprio quest'ultima ha aperto la porta agli assassini dell'uomo, che hanno ucciso il gioielliere mentre si stava ribellando alla richiesta di aprire la cassaforte dell'abitazione.

 

La vittima è il 50enne Francesco Lenzi. Lungo il triangolo stradale tra Casalpalocco, Axa ed Acilia e anche sulla strada tra Roma e Ostia sono stati piazzati dei posti di blocco nel tentativo di fermare i rapinatori folli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La domestica di nazionalità romena è riuscita a liberarsi dal nastro adesivo che la teneva immobilizzata chiamando aiuto dalla finestra; sono stati alcuni passanti che l'hanno notata a chiamare immediatamente i soccorsi. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -