Giovane dà del ''coglione' a Berlusconi, il premier: ''Senti chi parla''

Giovane dà del ''coglione' a Berlusconi, il premier: ''Senti chi parla''

Giovane dà del ''coglione' a Berlusconi, il premier: ''Senti chi parla''

ROMA - Ha insultato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, dandogli del "coglione". Protagonista dell'episodio, avvenuto fuori da palazzo Chigi prima di un incontro sull'Expo di Milano, un ventenne. Berlusconi, che si stava intrattenendo con una scolaresca, convinto che la frase fosse indirizzata a lui, ha subito replicato: "Senti chi parla ...". Il giovane è stato subito fermato dalle forze dell'ordine. Una volta identificato è stato rilasciato.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è la prima volta che il premier viene preso a cattive parole. Nel 2003 il figlio di un ex magistrato, Piero Ricca, gli diede del buffone, invitandolo a farsi processare. L'episodio accadde all'esterno dell'aula, dove era in corso il processo Sme. Nel 2005 Ricca venne condannato dal giudice di pace di Milano a un'ammenda di 500 euro. In seguito Cassazione annullò la sentenza e la rinviò al giudice di pace di Milano, da cui venne assolto nel 2006.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -