''Giretto d'Italia 2011'', c'è anche Ravenna

''Giretto d'Italia 2011'', c'è anche Ravenna

''Giretto d'Italia 2011'', c'è anche Ravenna

RAVENNA - Anche il Comune di Ravenna aderisce all'iniziativa "Giretto d'Italia 2011", primo campionato Nazionale di Ciclabilità Urbana per sensibilizzare i cittadini al sempre maggiore utilizzo della bicicletta nei propri spostamenti in città. La sfida proposta designerà vincitrice la città che riuscirà a conteggiare il maggior numero di persone transitanti in bicicletta davanti a tre postazioni di controllo precedentemente individuate.

 

Le 25 città aderenti sono state suddivise in tre gironi e ogni girone avrà una città vincitrice. L'iniziativa è di Legambiente, FIAB e Cittainbici. Ravenna partecipa al campionato nella fascia destinata alle città medie (oltre i 100.000 abitanti). La premiazione verrà effettuata domenica 8 maggio a Roma presso il Ministero dell'Ambiente nell'ambito della Giornata nazionale della bicicletta. Il Comune di Ravenna partecipa organizzando il 3 maggio tre check point, attivi dalle 7.30 alle 9.30, nei seguenti punti di accesso alla città: via Castel San Pietro (nei pressi dell'edicola), piazza Caduti, via di Roma angolo viale Farini. Da tali check point verranno effettuate le contabilizzazioni di tutti i mezzi in transito, pedoni compresi, e i dati raccolti saranno trasmessi entro le 12 del giorno stesso alla segreteria organizzativa FIAB.

 

L'iniziativa potrà avere successo solo con la collaborazione della cittadinanza. Per incentivare i passaggi in bicicletta,verranno distribuiti a coloro che transiteranno in bicicletta davanti ai punti di controllo individuati tagliandini numerati con i quali potranno partecipare ad una simbolica pesca. In palio 60 magliette riportanti la scritta "Trattiamo bene la terra su cui viviamo: essa non ci è stata donata dai nostri padri, ma ci è stata prestata dai nostri figli". Nella stessa giornata del Giretto o nei giorni successivi i possessori dei tagliandini potranno verificare l'esito della pesca direttamente collegandosi al sito www.agenda21.ra.it o telefonando ai seguenti numeri 0544/482233 0544/482266.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -