Giustizia, a Rimini e Ravenna i giudici più 'severi'

Giustizia, a Rimini e Ravenna i giudici più 'severi'

Giustizia, a Rimini e Ravenna i giudici più 'severi'

Sono a Rimini e Ravenna i giudici che ‘perdonano' meno di tutti in Emilia-Romagna. Lo dicono le statistiche diffuse in occasione dell'apertura dell'anno giudiziario in Emilia-Romagna. Nei due tribunali romagnoli, infatti, i giudici del Tribunale collegiale nell'ultimo anno hanno condannano otto persone su 10. I dati si riferiscono al perriodo tra l'1 luglio 2007 e il 30 giugno 2008. Difficoltà pesanti per la sede Cesena, che ha un carico di lavoro quasi pari a quello di Forlì.

 

A causare le difficoltà per la sede circondariale di Cesena del tribunale di Forlì è soprattutto la carenza di organico. Problemi anche a Rimini, dove si scontano "problemi rilevantissimi" nella gestione del processo relativo al crack Giacomelli.

 

Nel settore penale, invece, si segnala il super lavoro svolto dai gip (giudici per le indagini preliminari) di Rimini, Modena e Parma, che hanno portato a conclusione molti piu' processi aperti contro persone note rispetto all'anno precedente: Rimini +57,4%; Modena +40,8%; Parma +27,3%.

 

Considerando invece i fascicoli aperti contro ignoti, i gip di Forli' hanno praticamente raddoppiato i risultati (+96,1% di processi definiti), mentre quelli di Reggio Emilia ne hanno chiusi il 68,7% in piu' dell'anno precedente.  

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La media delle sentenze di condanna nei Tribunali monocratici dell'Emilia-Romagna e' del 78,2%, quelle di assoluzione del 19,2%. Dalla media si discostano Reggio Emilia, che ha condannato nel 57,3% dei casi. Tra i giudici monocratici, sono stati particolarmente attivi quelli di Piacenza, che hanno concluso il 26,2% di procedimenti in piu' dell'anno precedente. Quanto ai Tribunali collegiali, dove le condanne in media sono state il 62,4% del totale e le assoluzioni il 23,2%, la palma dei piu' severi va a Ravenna e Rimini, che hanno condannato nell'84% e 80% dei casi. Reggio Emilia, invece, ha un numero di assoluzioni (36,2%) superiore alla media regionale. Se si guarda la mole di lavoro svolto dai Tribunali collegiali, infine, Ravenna li batte tutti: i procedimenti arrivati a conclusione sono il 166,7% in piu' dell'anno prima, a Parma sono cresciuti del 20%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -