Giustizia: Anm, presidente Luerti annuncia le dimissioni

Giustizia: Anm, presidente Luerti annuncia le dimissioni

Il presidente dell'Associazione nazionale magistrati, Simone Luerti, ha annunciato le dimissioni dal suo incarico. La decisione, presa durante la riunione della giunta del sindacato delle toghe, è legata alle polemiche seguite alle notizie di stampa in merito ad un incontro che avrebbe avuto con l'imprenditore calabrese Antonio Saladino, coinvolto nell'inchiesta 'Why not' che fu portata avanti, prima dell'avocazione, dal pm di Catanzaro Luigi De Magistris.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le dimissioni verranno formalizzate sabato prossimo durante la riunione del comitato direttivo centrale dell'Anm. A quanto pare tocchera' ancora a Unicost indicare il nuovo presidente. Tra i possibili candidati della c'è Luca Palamara, il pm della Procura di Roma che ha guidato l'inchiesta su 'Calciopoli'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -