Gocce di Musica fa il pieno di pubblico all'X-Ray

Gocce di Musica fa il pieno di pubblico all'X-Ray

Dopo Cesena e Civitella di Romagna la rassegna musicale dell’AIVS provinciale di Forlì-Cesena arriva a Forlì in uno dei locali più rappresentativi per la musica live in città: l’X-RAY, un pub in Viale le Italia dove spesso nelle sue serate oltre ad una buona birra è possibile gustare anche una buona musica live.


La serata è quella delle grandi occasioni, con tanto pubblico e molto fermento fra i gruppi presenti. Per gli ultimi ritocchi nel soundcheck, tutto è a posto e la perfetta organizzazione dei giovani volontari dell’AVIS alle 22 da il ‘la’ alla serata, che inizia subito alla grande con una giovane band forlivese, i Karmakosmica.


Questi cinque giovani forlivesi partono molto bene,estrapolando dai loro amplificatori sonorità di grande interesse, molto ricercate, che in certi momenti prendono dimensioni psichedeliche veramente interessanti come nel brano “Maschera di plastica”ed anche nel brano in concorso (“Neve”). Buone prospettive per tutta la band dove spiccano le due chitarre e la bella personalità della voce di Michele Ducci, bravo anche nell’uso delle tastiere.


Arriviamo velocemente alla seconda band della serata, Infabula, un altro bel progetto musicale messo in piedi da Stefy (voce), Mark (voce), Biso (chitarra), Bezz(basso), Sanders (batteria). Aprono la loro performance in modo convincente con la voce di Stefy veramente gradevole e melodica, ben supportata da l resto del gruppo che si esprime in diverse sonorità che rasentano le migliori situazioni psichedeliche; il tutto per passare poi ad un genere più concreto, vicino all’hard rock. Ottimo il brano riservato al concorso (“Contro Natura”), in particolare il testo molto centrato sull’argomento riguardante l’ambiente, ed anche l’arrangiamento e non male. Un gruppo che sembra avere in se un gran bel progetto aspettiamo con curiosità i sicuri sviluppi futuri.


La serata continua con un altro gruppo locale, i Mona Bone Jakon. Anche loro si presentano come gruppo prettamente rock ma non necessariamente hard, o almeno solo in alcuni casi. Anche la loro partenza pare molto decisa, molto marcata per questi quattro giovani strumentisti; anzi uno è giovanissimo (il batterista Francesco Zaccheroni, 14 anni) ma la sua giovane età non lo tradisce, marca il tempo con grande impegno e sicurezza, assieme agli altri tre componenti della band: Leonardo Gatta (voce, chitarra e tastiere), Lorenzo Gavelli (basso), Nicola Zaccheroni (chitarra). Peccato per il testo del brano in concorso in lingua inglese (“Why”) sicuramente penalizzante ai fini del risultato finale, comunque restano le buone possibilità di miglioramento per questa band.


Con gli Stomp entriamo nella parte finale della serata: gruppo veramente Rock allo stato puro. Con voce (Decci), basso (Mike), chitarra (Galva), batteria (Mario) questi ragazzi non scherzano affatto, ce la mettono veramente tutta nella loro esibizione, muovendosi bene sul palco, con la voce graffiante di Decci accompagnata da un basso veramente interessante ed in alcuni casi sincopato e molto funky. Un genere molto duro quello che usciva dagli amplificatori degli Stomp, quello giusto, adatto al loro genere che meglio si addice alla loro personalità musicale.


Ultimo gruppo all’X-Ray sono i Wad. Una conclusione di serata con grinta, e che grinta! Già lo pseudomino (‘pantera’) del cantante ci fa intuire di che pasta sono fatti questi Wad, molto grintosi, in alcuni casi irriverenti. Difficili da catalogare in un genere particolare, ma comunque molto interessanti tutti e cinque questi ragazzi che sono: Pantera(voce), Pietro Giardini (basso), Enrico Zedda (batteria), Andrea Missiroli (chitarra), Marco Zoli (chitarra). Ottimo il testo del brano in concorso (“L’ultima chiamata”) molto concreto e creativo; buona anche l’esecuzione dello stesso, che fa pensare come molto presto torneremo a sentire parlare dei Wad.


La serata finisce con la proclamazione del gruppo vincitore che è il primo che ha suonato, cioè KarmaKosmica; e noi continuiamo nel nostro spettacolo itinerante dandovi appuntamento a Cesenatico il 2 maggio presso il Pub ‘Sloopy Joe’s’.


Gerry Di Maio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

gerry@romagnaoggi.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -