Gocce di Musica: i "Dai de gas" vincono a Cusercoli

Gocce di Musica: i "Dai de gas" vincono a Cusercoli

Gocce di Musica: i "Dai de gas" vincono a Cusercoli

CUSERCOLI - Continua con successo la rassegna musicale itinerante dell' AVIS Prov. Gocce di musica, che domenica scorsa ha fatto tappa a Cusercoli nel teatro comunale della ridente località della valle del Bidente. Purtroppo la scelta di questa location non è stata del tutto azzeccata per la pessima acustica del teatro comunale, che ha compromesso pesantemente il risultato dell'intera serata.

 

> GALLERIA FOTOGRAFICA

 

A parte questo inconveniente,la serata è iniziata regolarmente, (grazie al contributo fondamentale dei giovani volontari dell'AVIS) con il primo gruppo che arriva direttamente da Forlì si chiamano Arhemia, 5 giovani strumentisti che da subito si fanno notare per il loro genere alternativo, molto singolare, in alcuni momenti inaspettato e quindi veramente originale. Il loro è un rock estremamente fisico, per la pura energia che sprigionano questi ragazzi: il palco per loro potrebbe essere un ring, oppure un'arena, un posto da combattimento, dove il match se lo aggiudica il rock vero e puro con due chitarre, basso e batteria che spingono la voce di Michele verso tonalità che danno il tocco finale a questo gruppo che ha tutte le carte in regola per continuare a stupirci con queste esplosioni, alternate da momenti dolcissimi. Che dire di questi ARTHEMIA, il vostro progetto è veramente interessante continuate a svilupparlo.

 

Ribaltamento di fronte, ed arrivano i "DAI DE GAS": provengono da Cesena e sono 5 ragazzi belli e puliti che emanano da subito una sorta di empatia che ci rilassa nell'ascolto. Loro suonano tutte cover, a parte il brano in concorso "Cerca", molto centrato sul testo ed anche gli arrangiamenti non sono male. Questi giovani sono sicuramente un po' acerbi ma hanno tanta voglia di mettersi in gioco e di stare assieme. Speriamo che presto realizzeranno altri pezzi continuando a sviluppare quella creatività che devono tirar fuori, vi riascolteremo con molto interesse.

 

L'ottimo presentatore Andrea Ravaldini, lancia l'ultimo gruppo della serata, MATTIA MERSECCHI e SILVER TONGUE: da subito si intuisce la grande esperienza, e preparazione che hanno questi quattro giovani, che suonano con una naturalezza che è comune solo nei professionisti dello strumento. Il loro genere è un po la somma di tante esperienze-influenze assimilate in questi ultimi anni, fra tutti primeggia la splendida chitarra, e voce di Mattia Mersecchi, vero leader del gruppo.V orremmo ascoltare questo gruppo in un ambiente con un acustica normale,s ono sicuro che il risultato sarebbe di gran lunga migliore di quello ascoltato.

 

Arriva il verdetto, che con il determinante voto del pubblico, proclama vincitore della serata (e quindi accede alla finale del Vidia di Cesena), con un po di sorpresa, anche da parte mia, il gruppo dei "DAI DE GAS" . ultimo appuntamento prima della finale Venerdì 24 aprile all'XRAY di Forlì.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gerry Di Maio  


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -