Governo, Bersani: "Discorso di Berlusconi è incommentabile"

Governo, Bersani: "Discorso di Berlusconi è incommentabile"

Governo, Bersani: "Discorso di Berlusconi è incommentabile"

Pier Luigi Bersani, in risposta ai cronisti che nel Transatlantico di Montecitorio gli chiedono un commento sul discorso di Berlusconi. "Ma lo avete sentito pure voi...!". Un appello alla legislatura costituente? Pier Luigi Bersani respinge in modo perentorio l'invito del premier e commentando l'intervento programmatico di Silvio Berlusconi in Transatlantico ils egretario del PD, che interverrà in Aula alle 18, si fa serio e parla di "un discorso incommentabile. Viene da chiedersi in che Paese vive Berlusconi...".

Toni simili da Dario Franceschini: "E' il discorso tragicomico di un uomo che ha fallito come capo del governo e come capo del suo partito. Dopo due anni in cui ha mostrato la sua natura da Mr Hyde, tenta di rimettersi il volto del dottor Jekill che aveva usato all'inizio della legislatura. Ma la natura e' piu' forte di lui quindi questa immagine durera' poche ore''.

Il presidente dei deputati del Pd ha aggiunto: ''Il resto e' soltanto un elenco di promesse come se arrivasse dalla Luna: tutto proiettato sul futuro vista l'impossibilita' di rivendicare risultati. Aggiungo che i numeri di oggi pomeriggio dimostreranno che con questo discorso inizia una seconda parte della legislatura in cui il suo governicchio sara' nelle mani di Fini e del suo gruppo parlamentare''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -