GRADARA - Epifania medievale a Palazzo Zanvettori

GRADARA - Epifania medievale a Palazzo Zanvettori

GRADARA - Sabato 5 e domenica 6 gennaio, il Palazzo Zanvettori di Gradara diventa una vera locanda medievale, per provare i sapori e l'atmosfera di una tipica taverna del 1500. L'idea e l'organizzazione sono a cura della Compagnia San Martino di Rimini, un gruppo di rievocazione e ricostruzione storica da anni attivo in tutta la provincia e tutta Italia.


Gli avventori della locanda potranno gustare piatti e le ricette preparate secondo il libro de arte coquinaria di Maestro Martino e altri ricettari del periodo. Tra le pietanze proposte il pollastro alle prugne con salse, il pasticcio di pere crude, la zuppa di ceci, il tutto innaffiato da ippocrasso e chiaretto, vini aromatizzati e speziati. Alla cena si affiancherà l'animazione e l'atmosfera di una serata conviviale secondo l'uso medievale.


L'apertura della locanda è prevista per le 18 e 30.


La Compagnia di San Martino è un’Associazione Culturale impegnata da anni nel campo della archeologia ricostruttiva, ed ha come obiettivo la ricostruzione fedele della vita quotidiana di una compagnia di fanti ed artiglieri del XV secolo. Basando la propria ricerca sia su fonti scritte che su fonti iconografiche, i membri dell’Associazione lavorano al fine di ricreare la quotidianità del passato, utilizzando soltanto gli strumenti e gli oggetti del periodo, ricostruiti nella maniera più fedele possibile agli originali dell'epoca. Una cura ed una precisione che è valsa alla Compagnia la partecipazione a trasmissioni di pregio come “Ulisse” di Alberto Angela, nella puntata andata in onda nell’aprile 2005 che aveva per tema l'evoluzione delle armi nella storia, un filmato realizzato da RAISAT presso Palazzo dei Diamanti a Ferrara, la partecipazione alla trasmissione di RAI TRE “La nostra Italia”, durante una serie di collegamenti guidati dallo storico Franco Cardini che illustrava la qualità delle armi riprodotte e numerose altre partecipazioni.


Per informazioni e prenotazioni: 328 9120730



Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -