Gravina in Puglia, bimbo cade nel pozzo: salvato dai Vigili del Fuoco

Gravina in Puglia, bimbo cade nel pozzo: salvato dai Vigili del Fuoco

Tanto spavento per un ragazzino di 11 anni precipitato lunedì pomeriggio in un pozzo profondo più di una ventina di metri in una casa abbandonata nelle campagne di Gravina in Puglia, in provincia di Bari. Il bambino è stato soccorso dai Vigili del Fuoco specializzati nei soccorsi in grotta, anche se le operazioni sono state rese difficoltose dalle dimensioni ristrette del pozzo. Il bambino, ha riportato la frattura di entrambe le gambe e probabilmente quella del naso.

A dare l’allarme, attorno alle 17, sono stati alcuni amici del ragazzino con i quali stava giocando a pallone. Sul posto, oltre al personale del 115, sono intervenuti anche i Carabinieri.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -