Guai con il fisco per Ornella Muti: evasione da 2,3 milioni di euro

Guai con il fisco per Ornella Muti: evasione da 2,3 milioni di euro

Guai con il fisco per Ornella Muti. La bellissima attrice dovrà versare allo Stato, tra imposte evase e sanzioni, circa 2,3 milioni di euro. La star del cinema italiano aveva trasferito la sua residenza a Montecarlo dal 1994, ma secondo le indagini degli ispettori fiscali vivrebbe a Roma per interessi affettivi ed economici. A documentare la sua residenza in Italia sarebbe stata tra l’altro l’assunzione di una baby-sitter.

Dopo diversi accertamenti del fisco, la Muti è stata condannata, in primo grado, a pagare circa 1 milione di euro. Ulteriori controlli dell'Agenzia delle Entrate hanno evidenziato un nuovo debito con l'erario di ulteriori 1,3 milioni per gli anni 1999-2000.

L'attrice ha sostenuto che le sue attività sono fuori dal confine italiano e che i propri figli vivono nella Capitale in base ad un accordo di divorzio con l'ex marito. Questo spiegherebbe l'assunzione di una baby-sitter.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -