Guantanamo, la Gran Bretagna paga maxi-risarcimento agli ex detenuti

Guantanamo, la Gran Bretagna paga maxi-risarcimento agli ex detenuti

Guantanamo, la Gran Bretagna paga maxi-risarcimento agli ex detenuti

Maxi-risarcimento dal governo inglese nei confronti dei detenuti della prigione di Guantanamo. Ancora la notizia non è stata data con il cappello dell'ufficialità, ma è stata comunque annunciata da molti mass media britannici. La motivazione dei risarcimenti (che secondo quanto si apprende si avvicinano e superano in alcuni casi il milione di euro) è che le torture subite dai detenuti sarebbero state effettuate anche con la complicità dei servizi segreti di sua Maestà.

 

L'ufficialità dovrebbe essere fornita martedì con un annuncio formale da parte del governo. Sulla questione nei mesi scorsi si è molto dibattuto in Gran Bretagna, ma al termine di una lunga querelle giudiziaria si era giunti alla pubblicazione di alcuni documenti legati alle vessazioni subite dall'etiope Binyam Mohamed, detenuto a Guantanamo per oltre quattro anni prima di essere trasferito in Gran Bretagna. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -