Il Bologna espugna il 'Manuzzi', il Cesena contestato

Il Bologna espugna il 'Manuzzi', il Cesena contestato

Il goal del 2-0

CESENA - Si scrive derby ma si legge incubo bianconero. Il Cesena è stato umiliato in casa dal rivale di sempre: il derby è del Bologna per due reti a zero. La partita è stata dominata nel primo tempo dai rossoblu che hanno segnato con Di Vaio e raddoppiato, a tre minuti dalla fine, con il colpo di testa di Britos. A nulla è valso un Cesena più incisivo in attacco nel secondo tempo. Un copione che il tifo di casa conosce bene. Contestati i giocatori e invocato un Bisoli bis.

 

>CESENA-BOLOGNA: LE FOTO 1

>CESENA-BOLOGNA: LE FOTO 2

>CESENA-BOLOGNA: LE FOTO 3

 

Nel primo tempo il Cesena ha superato solo di rado la propria metà campo senza mai impensierire il Bologna che, trovando praterie davanti a sé, ha portato al goal lo spauracchio Di Vaio favorito da un pasticcio della difesa di casa. La rete del bomber rosso blu risveglia il Cesena che risponde impensierendo la difesa avversaria. Reclama un rigore non concesso per fallo su Bogdani. Dalla curva piovono fischi sull'arbitro spesso contestato insieme ai guardalinee. Il Cesena si sveglia negli ultimi cinque minuti del primo tempo con paio di azioni interessanti tra cui una triangolazione iniziata da Appiah che passa a Bogdani che lancia Giaccherini. Il tiro è impreciso e la punta non può finalizzare.

 

Il secondo tempo ha un tenore diverso. Ficcadenti cambia le carte in tavola togliendo il ritrovato Appiah per Schelotto e inserendo Budan (fuori Jimenez) per dare maggior possibilità all'attacco. E in effetti il cambiamento si è visto. Già al primo minuto Giaccherini sfiora il goal e dopo poco Nagatomo crossa da posizione impossibile costringendo Moran al corner ma solo dopo aver sfiorato l'autogol. La curva ci crede e il pareggio sembra dietro l'angolo quando, al 35mo, i bianconeri prendono d'assalto la metà campo avversaria costringendoli a tre corner. Ma l'attacco del Cesena ancora una volta non finalizza e tutti i tentativi sono disinnescati dal Bologna.

 

La curva chiede che i suoi tirino fuori gli attributi ma invano perchè la partita si chiude al 42mo con un colpo di testa di Britos che blinda il derby. Con il risultato ormai in tasca il tifo bolognese ricorda al Cesena da dove provengono: una serie B purtroppo sempre più vicina. La Curva, stanca di vedere il Manuzzi espugnato, invoca il ritorno di Bisoli.

 

I tre fischi dell'arbitro non sono stati gli ultimi visto il malcontento del tifo bianconero salito alle stelle. Si segnala un caso strano. A partita finita, un tifoso bolognese è stato malmenato dai suoi stessi compagni e messo in salvo grazie alle forze dell'ordine.

 

I voti. Bisogna premettere che nessun giocatore ha brillato particolarmente. Peggiore in campo il disorientato Benalouane, voto 4,5. Migliore Giaccherini (6,5). Una nota positiva riguarda Appiah che ha brillato per la precisione nei passaggi.

 

Alessandro Mazza


Commenti (7)

  • Avatar anonimo di Alessandro
    Alessandro

    La cosa che ferisce ancora di più stato vedere i 10.000 tifosi del Cesena dover sopportare i cori di qualche centinaio di Bolognesi usciti vittoriosi dal Manuzzi. Che angoscia

  • Avatar anonimo di Alessandro
    Alessandro

    L'allenatore cosa ci può fare? I giocatori sono quel che sono. Non ce la possono fare. Gira voce che l'anno prossimo Naga se ne vada...

  • Avatar anonimo di mm77
    mm77

    Non era un derby, ma un incontro fra squadre di due differenti regioni.

  • Avatar anonimo di jeeg
    jeeg

    Inguardabile,senza carattere,senza motivazione alcuna,calcisticamente parlando vomitevole,e credo non sia un problema di allenatore,i miracoli, forse, li ha fatti una persona sola ed è stata crocifissa.Benalouane da buttare fuori subito......Speriamo che questo servira' a qualcosa per il nostro futuro in serie A, ma se apriamo gli occhi il verdetto è dietro l'angolo.....Presidente serve un qualcosa di imminente..................................

  • Avatar anonimo di SettoreE
    SettoreE

    Ma Sig. Mazza, che partita ha visto Lei ? "il Cesena ha superato solo di rado la propria metà campo senza mai impensierire il Bologna che, trovando praterie davanti a sé, ha portato al goal lo spauracchio Di Vaio" ... infatti eravamo tutti nella loro metà e abbiamo preso gol in contropiede "La Curva, stanca di vedere il Manuzzi espugnato, invoca il ritorno di Bisoli" ... intonato da 50 persone e fischiato da tutto il resto della curva "Una nota positiva riguarda Appiah che ha brillato per la precisione nei passaggi" ... inguardabile, regala il pallone che innesca il vantaggio del bologna e viene sostituito alla fine del primo

  • Avatar anonimo di klaus
    klaus

    noi tifosi non meriiamo un simile trattamento

  • Avatar anonimo di futurino
    futurino

    Ciao FICCA è stato bello ! Ma è andata....

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -