Il cancro in Emilia-Romagna: 20mila casi all'anno, 55 ogni giorno

Il cancro in Emilia-Romagna: 20mila casi all'anno, 55 ogni giorno

Il cancro in Emilia-Romagna: 20mila casi all'anno, 55 ogni giorno

Dati allarmanti per la salute in Emilia-Romagna. Ogni anno, infatti, sono 20mila i cittadini emiliano-romagnoli che vengono colpiti dal cancro, quasi 55 casi ogni giorno. Un numero enorme che fa riflettere su quanta strada ci sia ancora da percorrere sulla strada della ricerca. Nella nostra regione i tumori più frequenti sono quelli al colon-retto (3.900 nuovi casi/anno), alla mammella (primo tra i tumori femminili, con 3.700 nuove diagnosi/anno) e al polmone (2.300 nuovi casi/anno).

 

A livello nazionale sono oltre 270 mila gli italiani colpiti ogni anno da tumore, più di 700 nuovi casi ogni giorno. I dati sono emersi all'interno dell'indagine "Vivere con il cancro" realizzata da Eurisko in occasione della Giornata Mondiale della Lotta al Cancro, appuntamento promosso dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) e dall'Unione Internazionale contro il Cancro, che si celebra il 4 febbraio.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo studio stima che nel 2010 saranno circa 1,9 milioni gli italiani che avranno contratto la malattia, contro l'1,7 milioni di oggi. Una realtà sempre più diffusa che coinvolge circa 1 famiglia italiana su 20. Ma grazie alle tecniche di screening, diagnosi precoci e innovazioni terapeutiche, la lotta contro il tumore sta registrando molti successi, anche nei pazienti che sono negli stadi più avanzati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -