Il cardinal Bertone: "Roma capitale è verità indiscussa"

Il cardinal Bertone: "Roma capitale è verità indiscussa"

Il cardinal Bertone: "Roma capitale è verità indiscussa"

''La nostra presenza a questo avvenimento rappresenta un riconoscimento dell'indiscussa verità di Roma capitale d'Italia anche come sede del successore di Pietro''. Così il cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato Vaticano, presente alle celebrazioni per i 140 anni di Roma Capitale. Alla celebrazione erano presenti anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che ha deposto una corona di alloro al monumento dei caduti, e il sindaco della capitale Gianni Alemanno.

 

Il più stretto collaboratore del Papa parla delle celebrazioni come di "un evento di riconciliazione tra Stato e Chiesa e di ritrovata concordia tra comunità civile ed ecclesiale". Bertone ha poi aggiunto che Porta Pia e il corso della storia che ne è seguito fino ad oggi "segna anche la ritrovata libertà della Chiesa universale. Insieme lavoriamo per il bene comune, del popolo italiano, a vastissimo raggio".

 

"Siamo qui in un luogo altamente simbolico - ha sottolineato il cardinale - per compiere un atto di omaggio verso coloro che qui caddero e per raccogliere il messaggio che ci ha lasciato la breccia di porta Pia. Dal loro sacrificio è sorta una prospettiva nuova grazie a cui ormai da vari decenni Roma è l'indiscussa capitale dello Stato italiano".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -