Il Cesena neutralizza la Roma, Ranieri: ''Il pareggio va accettato''

Il Cesena neutralizza la Roma, Ranieri: ''Il pareggio va accettato''

Il Cesena neutralizza la Roma, Ranieri: ''Il pareggio va accettato''

ROMA - "Il pareggio va accettato perché anche il Cesena ha avuto alcune palle goal molto pericolose". L'allenatore della Roma, Claudio Ranieri, rende onore ai bianconeri di Massimo Ficcadenti, che hanno strappato all'Olimpico un punto, fermando i giallorossi sullo 0-0. I giallorossi non hanno brillato, grazie anche al modulo tattico scelto dal tecnico romagnolo, che ha schierato un 4-3-3 con squadra molto corta, spazi chiusi e attenzione al contropiede.

 

"Siamo stati troppo arruffoni, monocorde - ha ammesso il tecnico di Testaccio -. Non siamo stati bravi a ripetere la gara di San Siro (in Supercoppa con l'Inter, ndr). Troppo spesso abbiamo dato tempo al Cesena di tornare a difendersi e loro sono stati bravi a chiudere tutti gli spazi". La Roma ha avuto le sue possibilità di sbloccare il risultato in particolar modo con Vucinic e Totti: "Purtroppo non avevamo gente che andava dentro a chiudere e troppo spesso ci siamo schiacciati". Quindi l'ammissione: ''Non è stato l'esordio che volevamo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -