Il Comandante di ISAF in visita al PRT di Herat

Il Comandante di ISAF in visita al PRT di Herat

Il Comandante di ISAF in visita al PRT di Herat

HERAT - Il Comandante di ISAF, Generale David D. McKiernan, è stato ieri in visita al PRT (Provincial Recostruction Team) di Herat. Accolto all'aeroporto dal Comandante del RC -W, Generale di Brigata Francesco Arena, ha incontrato prima le autorità locali per parlare dell'attuale situazione nella provincia e di eventuali ulteriori interventi da pianificare per la ripresa economica e sociale del territorio.

 

L'incontro con le autorità locali si è svolto nella residenza estiva del Governatore Sayed Hussain Anwary, presente anche il Sindaco Mohammad Rafiq Mujaddadi.

 

Il Gen. McKiernan ha ribadito che ISAF è in Afghanistan per "aiutare il popolo afgano e per aiutare la polizia e l'esercito nazionale a diventare autosufficienti. Siamo coscienti che il lavoro da fare è tanto - ha spiegato il Generale - ma sono convinto che potremo ottenere i risultati sperati".

 

Il Governatore Anwary ha concordato sulla necessità di collaborazione tra ISAF e la polizia locale ma ha anche chiesto maggiori risorse per la ricostruzione e ha voluto sottolineare che " il lavoro che stanno facendo gli italiani è molto importante perché dobbiamo dare un futuro felice a questo paese ".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver parlato con il Governatore e il Sindaco, il Gen. McKiernan si è recato a Camp Vianini, sede del PRT. Ricevuto dal Colonnello Giuseppe Levato, Comandante del PRT e del 66° reggimento aeromobile, il Comandante di ISAF ha assisitito ad un briefing sulle attività di ricostruzione e assistenza alle autorità locali della provincia di Herat  e si è complimentato per il lavoro che stanno svolgendo gli italiani nell' Afghanistan occidentale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -