Il delitto di Villalta, Eleonora uccisa da una decina di fendenti

Il delitto di Villalta, Eleonora uccisa da una decina di fendenti

Il delitto di Villalta, Eleonora uccisa da una decina di fendenti

CESENA - Eleonora Liberatore è stata uccisa da una decina di fendenti. E' quanto emerge dall'autopsia svolta venerdì dall'anatomopatologa tedesca Elke Otto, incaricata dal pubblico ministero Marco Forte per far luce sull'omicidio compiuto martedì scorso al ‘Madame Caffè' di via Dei Tigli, a Villalta di Cesenatico. Il killer reo confesso, l'elettricista albanese di 39 anni Sokol Pirra, si trova piantonato al Centro Grandi Ustionati dell'ospedale ‘Maurizio Bufalini' di Cesena.

 

>LE IMMAGINI DEI RILIEVI DELL'OMICIDIO, fotoservizio di Massimo Argnani

 

Il pm deciderà nelle prossime ore se effettuare altri esami oppure se concedere il nullaosta per i funerali. L'esame autoptico ha permesso di chiarire che tutti i fendenti hanno interessato gli organi vitali, non lasciandole così scampo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -