Il giallo di Irina, assolto il fidanzato

Il giallo di Irina, assolto il fidanzato

Il giallo di Irina, assolto il fidanzato

FAENZA - Assolto per il fatto "non sussiste". Incubo finito per Erik Morava, l'imolese di 41 anni accusato omicidio preterintenzionale per la morte della sua fidanzata, la 32enne Irina Erokhina, uccisa da un'auto che le schiacciò il capo mentre si trovava stesa sull'asfalto. La decisione è stata presa dal giudice Cecilia Calandra al termine del processo che si è svolto nel tribunale di Ravenna. Il pm aveva chiesto per l'imputato sei anni e otto mesi di reclusione.

 

L'episodio si consumò nella nottata tra il 28 e il 29 ottobre del 2006 tra via Contessa e via Lughese, nelle campagne di Castel Bolognese. Quella sera i due fidanzati avevano trascorso la serata in compagnia di amici in un agriturismo. Dopodichè, secondo l'accusa, i due ebbero un violento litigio.

 

A quanto pare Morara afferrò la compagna al collo, strappandole la collana ed un orecchino dal lobo destro. La ragazza poi cercò di fuggire lungo la via Canale. Ma il 41enne la raggiunse. La spintonò, facendola cadere a terra. Probabilmente svenne. Poco dopo giunse un'automobile che passò sopra il capo di Irina, uccidendola.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il legale difensore di Morara, Enrico Caliendo, non c'era alcuna prova che il suo assistito avesse percosso la compagna. Irina venne schiacciata da un'automobile, forse una ‘Grande Punto, condotta da un giovane di Castel Bolognese. L'auto venne sequestrata ed esaminata dai Carabinieri del Ris, ma non vennero rinvenute tracce di sangue. L'automobilista, che si presentò spontaneamente dai Carabinieri, venne indagato per omicidio colposo. Ma poi la sua posizione venne archiviata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -