Il giallo di Melania, il marito sotto torchio: nuovo interrogatorio fiume

Il giallo di Melania, il marito sotto torchio: nuovo interrogatorio fiume

Il giallo di Melania, il marito sotto torchio: nuovo interrogatorio fiume

MILANO - Nuovo interrogatorio per Salvatore Parolisi, il marito di Carmela Melania Rea, la 29enne trovata uccisa a coltellate il 20 aprile scorso nella pineta di Ripe di Civitella (Teramo). Il caporalmaggiore dell'esercito, dopo esser stato ascoltato martedì per otto ore, si è presentato anche mercoledì nella caserma dei carabinieri di Castello di Cisterna per esser sentito dal sostituto procuratore di Ascoli Piceno Umberto Monti, titolare dell'indagine sul delitto.

 

Il trentenne si è presentato in caserma con un sacco di plastica, anche se non è stato possibile capire cosa contenesse. Parolisi è poi uscito dopo sette ore, con alcuni fogli in mano, senza rilasciare dichiarazioni ai giornalisti che lo attendevano all'esterno. Al centro del nuovo interrogatorio ci sarebbero state alcune contraddizioni e lacune emerse dal racconto dell'uomo sulle circostanze della scomparsa della moglie. Il trentenne non è indagato eresta parte offesa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -