Il giallo di Melania, trovati vestiti nella zona del delitto

Il giallo di Melania, trovati vestiti nella zona del delitto

Il giallo di Melania, trovati vestiti nella zona del delitto

ASCOLI - Possibile accelerata nell'inchiesta sull'omicidio di Carmela Melania Rea, la ventinovenne di Somma Vesuviana (Napoli) scomparsa il 18 aprile scorso e trovata uccisa a coltellate dopo due giorni nel boschetto di Ripe di Civitella (Teramo). Gli inquirenti hanno trovato nella zona del delitto, in un tratto di strada e di area boschiva lungo circa 5 chilometri, abiti e oggetti che potrebbero essere attinenti al caso.

 

I Carabinieri non escludono che alcuni capi possano essere stati abbandonati e gettati in fretta nell'area vicina a quella di ritrovamento del cadavere, nelle ore cruciali della vicenda. Nelle prossime ore nella caserma dei Carabinieri del comando provinciale di Ascoli saranno nuovamente ascoltati testimoni e persone informate sui fatti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -