Il giallo di Melania, uccisa da 35 coltellate. Delitto passionale?

Il giallo di Melania, uccisa da 35 coltellate. Delitto passionale?

Il giallo di Melania, uccisa da 35 coltellate. Delitto passionale?

ASCOLI - E' stata uccisa con ben trentacinque coltellate, molte delle quali sul collo e sul tronco, Carmela Rea, la 29enne originaria del Napoletano, ma residente a Folignano (Ascoli Piceno) scomparsa il 18 aprile da Ascoli Piceno e trovata morta mercoledì in un bosco del Teramano. E' quanto emerge dall'autopsia effettuata dall'anatomopatologo Adriano Tagliabracci. I colpi farebbero propendere per un delitto d'impeto, passionale e non premeditato.

 

La donna è stata uccisa tra le ore 24 del 18 aprile e le 3 del 19. Nessuna violenza sessuale. Confermato che l'omicidio è stato commesso in un posto differente da quello in cui mercoledì pomeriggio è stato ritrovato il corpo. Sulle indagini vige il massimo riserbo, ma si è appreso che la telefonata anonima che ha segnalato la presenza del cadavere nella zona boscosa a Ripe di Civitella è stata fatta da un uomo da una cabina telefonica nel centro di Teramo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -