Il Ministero della Salute tranquillzza: la nube vulcanica non è pericolosa

Il Ministero della Salute tranquillzza: la nube vulcanica non è pericolosa

Mentre continua l'attività eruttiva del vulcano islandese Eyjafjallajkull, il ministero della Salute ha sottolineato che attualmente non ci sono rischi per la salute umana, ritenendo ingiustificate le preoccupazioni e gli allarmismi dei giorni scorsi, come il ricorrere all'uso di mascherine protettive. Secondo l'oncologo Umberto Veronesi è ancora difficile dire se nella nube del vulcano ci siano sostante pericolose "perchè non sappiamo bene quali sono i componenti precisi a livello molecolare".

 

"Non penso che ci siano cancerogeni dentro questa grande nuvola - ha aggiunto -. Pero' non abbiamo certezze". "Certamente - ha concluso - la sua diluizione nelle varie estensioni geografiche e' talmente forte che rischi grossi non ne intravedo".Il Ministero della Salute, d'intesa con il Ministero dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, hanno attivato le Regioni, l'Istituto Superiore per la Sicurezza Ambientale e le agenzie per l'ambiente regionali, così da mantenere alto il livello di guardia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -