Il Napoli guarisce contro il Cesena, Mazzarri: ''Faremo la corsa su noi stessi''

Il Napoli guarisce contro il Cesena, Mazzarri: ''Faremo la corsa su noi stessi''

Il Napoli guarisce contro il Cesena, Mazzarri: ''Faremo la corsa su noi stessi''

NAPOLI - Due schiaffi al Cesena sono serviti al Napoli per tornare a ridosso del Milan dopo la sconfitta di mercoledì scorso contro il Chievo a Verona. Nonostante una classifica che sorride agli azzurri, mai così in alto dai tempi di Diego Armando Maradona, l'allenatore Walter Mazzarri non si sbilancia: "Dobbiamo fare la corsa su noi stessi". Soddisfatto il tecnico della prestazione dei suoi: "Abbiamo fatto una buona gara, i ragazzi hanno capito gli sbagli contro il Chievo".

 

Contro i romagnoli il Napoli è sceso in campo con "un atteggiamento diverso", ha spiegato Mazzarri, evidenziato che il comportamento della squadra "si è visto subito, anche nel non sottovalutare l'avversario". Mazzarri ha applaudito anche ai tifosi: "La gente di Napoli sta crescendo con noi. Mi sembra maturato rispetto ai periodi in cui bastava una vittoria per esaltarsi e una sconfitta per buttarsi giù. C'è più equilibrio".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non esce dalla bocca la parola scudetto, ma il presidente Aurelio De Laurentiis comincia a sognare: "Con razionalità ho detto a inizio campionato, in modo azzardato, di accontentarmi di un quinto posto. Sono scaramantico, non parlerò mai di scudetto e di Champions, ma sognare è molto bello e io regalo sogni facendo cinema", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -