Il Papa ricorda i bimbi rom morti: ''La tragedia si poteva evitare''

Il Papa ricorda i bimbi rom morti: ''La tragedia si poteva evitare''

Il Papa ricorda i bimbi rom morti: ''La tragedia si poteva evitare''

ROMA - Il Papa ha ricordato i quattro bambini rom morti carbonizzati domenica scorsa a Roma facendo riferimento a una frase di San Paolo "Pienezza della Legge è la carità". Questo tragico episodio, ha affermato il Pontefice, "impone di domandarci se una società più solidale e fraterna, più coerente nell'amore, cioè più cristiana, non avrebbe potuto evitare tale tragico fatto. E questa domanda vale per tanti altri avvenimenti dolorosi".

 

Il Pontefice ha poi ricordato che "la novità di Gesù consiste, essenzialmente, nel fatto che Lui stesso riempie i comandamenti con l'amore di Dio, con la forza dello Spirito Santo che abita in Lui. E noi, attraverso la fede in Cristo, possiamo aprirci all'azione dello Spirito Santo, che ci rende capaci di vivere l'amore divino".

 

"Perciò ogni precetto diventa vero come esigenza d'amore, e tutti si ricongiungono in un unico comandamento: ama Dio con tutto il cuore e ama il prossimo come te stesso", ha aggiunto. Piazza San Pietro era gremita di rom e sinti accompagnati dalla comunità di San'Egidio. Presenti anche i genitori e i familiari dei piccoli morti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -