Il Papa: ''Eliminando Dio non si può parlare di peccato''

Il Papa: ''Eliminando Dio non si può parlare di peccato''

Il Papa: ''Eliminando Dio non si può parlare di peccato''

ROMA - "Se si elimina Dio dall'orizzonte del mondo, non si può parlare di peccato''. E' quanto ha detto il Papa in occasione dell'Angelus celebrato in Piazza San Pietro. Benedetto XVI ha ricordato la celebrazione della prima giornata di Quaresima: ''si tratta in sostanza di seguire Gesu' che si dirige decisamente verso la Croce, culmine della sua missione di salvezza''.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PENSIERO AL GIAPPONE - Il Pontefice ha espresso poi ''forte impressione'' per le notizie sul ''tragico terremoto'' e il conseguente tsunami in Giappone. Ha anche pregato per le vittime e per i loro familiari, incoraggiando i soccorritori e rinnovando la sua ''spirituale vicinanza''alla popolazioni del Paese. Le immagini del tragico terremoto e dello tsunami in Giappone ci hanno lasciato fortemente impressionati'', ha detto il Papa

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -