Il Papa: ''Futuro dei giovani compromesso dal precariato''

Il Papa: ''Futuro dei giovani compromesso dal precariato''

Il Papa: ''Futuro dei giovani compromesso dal precariato''

ROMA - La "serenità" e il "futuro" dei giovani sono compromessi dal precariato. E' quanto ha evidenziato il Papa durante il rosario in Santa Maria Maggiore, sottolineando di volersi unire "a quanti chiedono alla politica e al mondo imprenditoriale di compiere ogni sforzo per superare il diffuso precariato lavorativo...". Ratzinger ha chiesto ai vescovi italiani di "non esitare" nel chiedere ai laici cattolici il loro impegno in prima persona nella vita pubblica.

 

Quindi li ha invitati ad impegnarsi affinché "chi è chiamato a responsabilità politiche e amministrative non rimanga vittima della tentazione di sfruttare la propria posizione per interessi personali o per sete di potere". La Chiesa Italiana, ha poi ricordato ancora il pontefice, deve impegnarsi per favorire "la reciprocità tra Settentrione e Mezzogiorno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -