Il Papa: ''Raddoppiare gli sforzi contro la fame nel mondo''

Il Papa: ''Raddoppiare gli sforzi contro la fame nel mondo''

CITTA’ DEL VATICANO – Raddoppiare gli sforzi contro chi soffre la fame. E’ l’invito del Papa alla comunità internazionale, pronunciato durante l'udienza ai partecipanti alla 34/a sessione della Conferenza generale della Fao.


“E' arrivato il momento di assicurare, per amore della pace, che nessun uomo, donna e bambino soffra più la fame”, sono state le parole del pontefice. Il quale poi ha invitato ad un maggior impegno per un'equa distribuzione delle risorse", perché l’adeguata nutrizione di un individuo è “un diritto fondamentale” per ciascuno di noi.


“Tutte le forme di discriminazione – ha sostenuto il Papa -, particolarmente quelle che ostacolano lo sviluppo agricolo, devono essere respinte dal momento che costituiscono una violazione del diritto basilare di ogni persona ad essere 'libera dalla fame'”.


Joseph Ratzinger ha poi puntato il dito contro “l'inesorabile diffusione della povertà in un mondo che sta anche sperimentando una prosperità senza precedenti, non solo nella sfera economica ma anche nei settori della scienza e di una tecnologia in rapido sviluppo".


“Gli ostacoli che stanno alla base di questa tragica situazione possono essere scoraggianti – ha ammesso il pontefice -. Conflitti armati, esplosione di malattie, avversità atmosferiche e ambientali e spostamenti forzati di masse di popolazione: tutti questi ostacoli dovrebbero servire come motivazione a raddoppiare i nostri sforzi per fornire a ogni persona il suo pane quotidiano".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -