Il politologo Pasquino: "Gli elettori potrebbero punire l'Errani-ter"

Il politologo Pasquino: "Gli elettori potrebbero punire l'Errani-ter"

BOLOGNA - Gianfranco Pasquino vede gia' chiusa la partita delle regionali ("l'Emilia-Romagna non e' contendibile nel 2010 e questo spiega la bagarre intorno alla candidatura, perche' il candidato presidente del Pd vince") ma consiglia a Vasco Errani di fare un passo indietro e non ricandidarsi per il terzo mandato. "Errani e' bravo, un governatore capace cresciuto in autorevolezza, su questo non c'e' dubbio", premette il politologo, in un'intervista televisiva.

 

Ma aggiunge: "Quando c'e' uno Statuto deve essere rispettato". E lo Statuto del Pd fissa a dueil numero massimo di mandati per gli amministratori. "Credo- spiega ancora Pasquino in un altro passaggio dell'intervista- che sarebbe un bene per tutti. Bisogna rispettare gli Statuti, ma nonsolo rispettare la lettera, ma lo spirito della legge".

 

E lo spirito della legge e' "evitare che si formino incrostazioni che sono inevitabili anche magari contro la volonta' di chi governa, incrostazioni di potere. Due mandati, che significa dieci anni, sono lunghi. Basta cosi'". Pasquino fa anche un esempio doloroso per il centrosinistra, quella "furbata di Rutelli di aver fatto due mandati e poi essersi ripresentato e' stata punita giustamente dagli elettori romani". Dunque Errani, che e' "intelligente", sottolinea Pasquino, "ci pensi".

Commenti (7)

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    no infatti franco non ci credo per nulla fa fede il tuo primo commento allucinante continua così, facce ride!!!

  • Avatar anonimo di franco9
    franco9

    @Paolo1 Non speravo che tu beccassi, ti facevo più intelligente , invece hai beccato come un paganello ( uno dei pesci più FURRRRBI che ci sono). Onestamente non pensavo che tu ci cadessi... errori voluti e richiamo degli errori voluto ad hoc ( che tu ci creda o meno), pensando e sperando in un tuo richiamo ... CHE INTELLIGENTEMENTE !!!!! è arrivato ... grazie di cuore

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    Pasquino ha ragione, una persona per bene e un professore serio, affermato ma umile. Lo puoi incontrare a Bologna sui tram e parlagli tranquillamente. Trovo che l'attacco di franco9 sia assolutamente pretestuoso, si parla di statuto del PD e questo psicopatico tira fuori Galan e Formigoni.

  • Avatar anonimo di Paolo1
    Paolo1

    franco9 il tuo secondo messaggio è inquietante!dopo avermi pesantemente insultato, pare che tu sia affetto da disturbo bipolare. me ne dispiace ma effettivamente da come scrivi lo si poteva gia intuire. Ti sei forse dimenticato di cambiare user e password ;)

  • Avatar anonimo di corso.rossi
    corso.rossi

    PASQUINO HA RAGIONE.ERRANI VADA A ROMA CON BERSANI A PORTARE UN PO' DI REGIONE A LIVELLO NAZIONALE.

  • Avatar anonimo di franco9
    franco9

    @franco9 scrivi sempre senza rileggere, spero che chi legge capisca gli errori ortografici e la punteggiatura che con la fretta hai fatto.

  • Avatar anonimo di franco9
    franco9

    Il buon Pasquino, esprime un concetto forse troppo rigido e limitativo. Cosa ne pensa della ricandidatura eventuale di Galan in veneto o di formigoni in lombardia ? stessa valutazione. Con le logiche delle rigidità statutarie, fatte e scritte da un professionista dell'alambicco certo Vassallo, grande teorico, ma grande casinista della realtà pratica non si và da nessuna parte. Ritengo che quando una scuderia ha un cavallo da corsa, bisogna che lo metta o rimetta in pista quando ci sono le corse importanti, non capisco per i cavalli del centro destra vengono acclamati anche dopo tre mandati.. i realisti del PD aprirebbero in Emilia Romagna un problema per la candidatura alternativa a Errani. Non ce nè bisogno , ci sono altre regioni a cui pensare, lazio, campania, puglia... Li bisogna trovare candidati , sento parlare della Bindi .. ma è 30 anni che questa è parlamentare, ministro per lei vale la regola del divinis essendo cattolica. La scelta giusta è .. proramma innovativo che ha neella continuità la base di partenza , costruito dalle forze politiche che lo vogliono appoggiare, IDV, UDC, e la sinistra che ci stà . la regione E-Romagna è un esempio di buona amministrazione, lo dicono tutti gli indicatoti escluso i politologi del Pd e Pasquino, come sempre la sinistra è brava a criticare se stessa e non gli altri. Credo sia una malattia, va curata per evitare quel'auto lesionismo che dalle rigidità statutarie all'autocritica ci fa solo del male. spero che il nuovo corso Bersani assesti una rimodulazione sia politica che organizzativa. Mi sembra sia partito bene.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -