Il Rimini espugna l'Arechi e torna in Riviera con tre punti

Il Rimini espugna l'Arechi e torna in Riviera con tre punti

Il Rimini espugna l'Arechi e torna in Riviera con tre punti

SALERNO - Prima vittoria esterna per il Rimini. I biancorossi tornano in Riviera con il bottino pieno dopo aver espugnato per 3-2 l'"Arechi" di Salerno grazie a Docente e ad una doppietta di Vantaggiato. Il successo ottenuto dalla squadra di Selighini, giunto al termine di un match emozionante, è decisamente meritato. I padroni di casa hanno sofferto per tutti i 90 minuti, pagando a caro prezzo il match di Coppa Italia disputato mercoledì scorso contro il Napoli.

 

Che sarebbe stato un sabato amaro per la squadra di Fabrizio Castori si è capito subito dopo otto minuti quando Docente ha trafitto la porta difesa da Pinna con un preciso diagonale. Al 16' Giampà ha trovato la rete del pareggio con un calcio di rigore concesso dall'arbitro Marelli di Como per atterramento di Giampà e realizzato da Di Napoli.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I granata hanno trovato coraggio, sfiorando il 2-1 con Scarpa al 39'. Ma nel finale di primo tempo Vantaggiato ha riportato il Rimini avanti con un perfetto diagonale. Nella ripresa gli ospiti hanno cercato con insistenza il goal di sicurezza, ma è stato Scarpa a trovare la rete del pareggio al 33' con un colpo di testa. Ma tre minuti più tardi Vantaggiato ha gelato l'Arechi con un dubbio calcio rigore. Nel finale il Rimini ha stretto i denti incassando tre punti pesanti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -