Immigrati, ancora sbarchi: 341 clandestini a Lampedusa

Immigrati, ancora sbarchi: 341 clandestini a Lampedusa

Immigrati, ancora sbarchi: 341 clandestini a Lampedusa

Non si fermano gli sbarchi di clandestini nell'isoletta di Lampedusa, divenuta punta di approdo e destinazione della speranza per migliaia di persone. Nella notte tra sabato e domenica 341 immigrati sono stati fermati a bordo di un barcone nell'area a sud delle Pelagie.

 

La Guardia di Finanza ha soccorso i clandestini, che erano 245 uomini, 67 donne e 29 bambini. Svariate le nazioni di provenienza: Eritrea, Nigeria, Egitto, Costa d'Avorio, Camerun, Etiopia, Guinea, Somalia, Sudan, Tunisia e Zimbabwe sono i paesi d'origine dei 341 clandestini.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il barcone, fermato da una nave della marina militare, è stato poi accompagnato presso il porto dell'isola di Lampedusa, da dove gli immigrati sono stati identificati, curatiì, rifocillati e trasferiti al centro di prima accoglienza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -