Immigrati, la Francia blocca i treni. Tensione con l'Italia

Immigrati, la Francia blocca i treni. Tensione con l'Italia

Immigrati, la Francia blocca i treni. Tensione con l'Italia

ROMA - Tensione tra Italia e Francia dopo la decisione delle autorità francesi di bloccare tutti i treni diretti provenienti dall'Italia. Il ministro degli Esteri, Franco Frattini ha dato "immediate istruzioni all'ambasciatore d'Italia a Parigi di svolgere un passo diplomatico presso le autorità francesi per esprimere la ferma protesta del governo italiano e per chiedere chiarimenti per le misure che appaiono illegittime e in chiara violazione con i generali principi europei".

 

Le autorità francesi hanno giustificato la chiusura per una manifestazione di protesta organizzata a Ventimiglia dai centri sociali, attivisti per i diritti umani e decine di migranti nordafricani. C'è stata anche l'occupazione dei binari. Quando la protesta è rientrata, è ripresa la circolazione dei treni a Ventimiglia sia in direzione della Francia sia verso l'Italia.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di begallo
    begallo

    Ma tutta sta gente non poteva stare a casa loro ?.....Hanno semidistrutto Lampedusa, hanno lasciato immondizia dappertutto, viaggiano sui treni gratis, in poche parole fanno quello che vogliono........e Pantalone paga.......ma perchè non li mantengono i centri sociali, gli attivisti per i diritti umani ecc. ecc..

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -