Immigrati, la Francia blocca i treni. Tensione con l'Italia

Immigrati, la Francia blocca i treni. Tensione con l'Italia

Immigrati, la Francia blocca i treni. Tensione con l'Italia

ROMA - Tensione tra Italia e Francia dopo la decisione delle autorità francesi di bloccare tutti i treni diretti provenienti dall'Italia. Il ministro degli Esteri, Franco Frattini ha dato "immediate istruzioni all'ambasciatore d'Italia a Parigi di svolgere un passo diplomatico presso le autorità francesi per esprimere la ferma protesta del governo italiano e per chiedere chiarimenti per le misure che appaiono illegittime e in chiara violazione con i generali principi europei".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le autorità francesi hanno giustificato la chiusura per una manifestazione di protesta organizzata a Ventimiglia dai centri sociali, attivisti per i diritti umani e decine di migranti nordafricani. C'è stata anche l'occupazione dei binari. Quando la protesta è rientrata, è ripresa la circolazione dei treni a Ventimiglia sia in direzione della Francia sia verso l'Italia.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di begallo
    begallo

    Ma tutta sta gente non poteva stare a casa loro ?.....Hanno semidistrutto Lampedusa, hanno lasciato immondizia dappertutto, viaggiano sui treni gratis, in poche parole fanno quello che vogliono........e Pantalone paga.......ma perchè non li mantengono i centri sociali, gli attivisti per i diritti umani ecc. ecc..

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -