Immigrazione: in Regione approvato il piano di integrazione sociale 2009-2011

Immigrazione: in Regione approvato il piano di integrazione sociale 2009-2011

BOLOGNA - La commissione "Politiche per la salute e politiche sociali", presieduta da Tiziano Tagliani, ha approvato a maggioranza (contrari lega nord e an-pdl) il programma 2009-2011 per l'integrazione sociale dei cittadini stranieri. Il provvedimento definisce le linee di indirizzo per la realizzazione delle iniziative previste dalla legge regionale 5/2004, attraverso tre macro obiettivi: la promozione dell'apprendimento e dell'alfabetizzazione della lingua italiana per favorire processi di integrazione e consentire ai cittadini stranieri una piena cittadinanza sociale e politica (rafforzamento dei Centri territoriali permanenti per la istruzione e formazione in età adulta); la promozione di una piena coesione sociale attraverso processi di conoscenza, formazione e mediazione da parte di cittadini stranieri immigrati ed italiani (potenziamento delle competenze interculturali e di mediazione degli operatori pubblici necessari per garantire pari opportunità di accesso ai servizi); la promozione di attività di contrasto al razzismo e alle discriminazioni, Regione ed Enti locali garantiranno il principio di equità nei requisiti per l'accesso ai servizi, l'erogazione delle prestazioni, e la promozione di opportunità, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa nazionale e regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -