Imola, 53enne perde la vita per esalazioni da monossido di carbonio

Imola, 53enne perde la vita per esalazioni da monossido di carbonio

Imola, 53enne perde la vita per esalazioni da monossido di carbonio

IMOLA - Tragedia a Imola, dove una signora di 53 anni ha perso la vita nella sua abitazione in via Emilia 284 per le esalazioni di monossido di carbonio emesse da un generatore di calore. La vittima si chiamava Maria Sarno ed era originaria da Napoli. A dare l'allarme è stato il compagno. Rientrato in casa intorno alle 4 della nottata tra sabato e domenica ha trovato la 53enne sdraiata sul pavimento e senza sensi. Sul posto sono intervenuti i sanitari del ‘118'.

 

Ma per la donna non c'era già più nulla da fare. Sulla sciagura indagano i Carabinieri, che hanno provveduto a sequestrare il generatore di calore, che funzionava con liquido combustibile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -