Imola: al 'Dino ed Enzo Ferrari' in pista i bolidi del GT, Turismo e Prototipi

Imola: al 'Dino ed Enzo Ferrari' in pista i bolidi del GT, Turismo e Prototipi

Imola: al 'Dino ed Enzo Ferrari' in pista i bolidi del GT, Turismo e Prototipi

Imola - Entra sempre più nel vivo la stagione motoristica dell'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola. L'8 e 9 aprile si è svolta una due giorni che ha visto scendere in pista una quarantina di vetture, suddivise nelle categorie GT, Turismo e Prototipi. Per alcuni piloti si è trattato di un'importante e proficua presa di contatto con l'impianto imolese, in vista del primo appuntamento clou della stagione, in programma dal 16 al 18 aprile prossimo, che vedrà al via la Superstars Series e il Ferrari Challenge.

 

>LE IMMAGINI DEI TEST

 

Un campionato, quello Superstars, in decisa crescita, che annovera nomi importanti come Thomas Biagi, Gianni Morbidelli, e Jhonny Herbert, in pista all'Enzo e Dino Ferrari e già protagonisti della prima prova disputatasi due settimane fa a Monza, dove aveva comunque svettato la Mercedes C63 AMG di Luigi Ferrara. In questa due giorni hanno girato anche le autovetture partecipanti ai campionati GT Open e Italiano, e tra i piloti di queste categorie sono stati tre piloti a mettersi in particolare evidenza, Toccacelo, Garofano e Gerber, costantemente i più veloci in pista.

 

Nella prima giornata è sceso in pista anche Ivan Capelli, ex-pilota di Formula Uno ed ora apprezzato commentatore della Rai. Capelli, al volante di una Honda Civic del team MC, che vedremo in azione in occasione dei Campionati Italiani Aci/Csai in programma il primo week-end di luglio. "Ho gareggiato ad Imola qualche anno fa, quando non erano state apportate le ultime modifiche - ha commentato Capelli - e devo dire che la pista continua ad esercitare un grande fascino, anche se ovviamente nel cuore mi è rimasto il vecchio tracciato. L'Enzo e Dino Ferrari rimane un punto fermo come pista tecnica: qui, se non sai guidare, rimani dietro".


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -