Imola: auto nel fosso, tre feriti. L'automobilista era ebbro

Imola: auto nel fosso, tre feriti. L'automobilista era ebbro

Imola: auto nel fosso, tre feriti. L'automobilista era ebbro

IMOLA - E' di tre feriti, di cui uno in prognosi riservata all'ospedale Maggiore di Bologna, il bilancio di un brutto incidente stradale verificatosi sabato sera a Imola, intorno alle 22.30, a Imola in via Ascari all'altezza della curva Rivazza. Al volante di una "Fiat Punto" si trovava un 25enne di Borgo Tossignano che, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, viaggiava a velocità sostenuta. L'auto è sbandata verso destra.

 

Quindi si è schiantata contro la spalletta del ponticello che accede al centro ippico. L'impatto è stato particolarmente violento. Sul posto, oltre ai Carabinieri, sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno estratto dall'abitacolo i tre feriti ed i sanitari del ‘118' per il trasporto in ospedale. Il più grave, un 35enne di Fontanelice, è stato trasportato all'ospedale di Bologna in gravi condizioni.

 

Mentre il conducente è stato trasportato al pronto soccorso di Imola insieme ad un 32enne, sempre di Borgo Tossignano. L'automobilista, sottoposto all'alcol test, è risultato positivo con un tasso di alcol nel sangue pari a 0,98 grammi per litro, quasi il doppio rispetto al limite consentito dalla legge fissato in 0,50. Per il giovane la denuncia ed il ritiro della patente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -