Imola, crisi: a settembre quasi 230mila ore di cassa integrazione

Imola, crisi: a settembre quasi 230mila ore di cassa integrazione

Imola, crisi: a settembre quasi 230mila ore di cassa integrazione

IMOLA - Le ore di cassa integrazione autorizzate dall'Inps nel mese di settembre sono state 228.142, numero che porta il totale delle ore dall'inizio dell'anno a superare 1milione 420 mila ore (l'anno 2009 si era chiuso con 2milioni 182mila 136 ore). I due settori più colpiti dal perdurare della crisi sono quello meccanico e ceramico. Il primo totalizza oltre 576mila ore dall'inizio dell'anno. Nelle aziende ceramiche il totale delle ore dall'inizio dell'anno supera le 414mila ore.

 

Superano invece quota 113mila le ore autorizzate in edilizia e quota 105mila le ore autorizzate nel settore del commercio.

 

«I dati - afferma Elisabetta Marchetti, segretaria generale della Cgil di Imola - confermano la difficoltà a far fronte alla crisi che non accenna a rallentare. Si assiste ad un aumento sia della cassa integrazione straordinaria in quanto strumento che viene utilizzato al termine della cassa integrazione ordinaria sia della cassa integrazione in deroga (utilizzata nei settori che non hanno diritto della cassa integrazione ordinaria come per esempio il commercio o le attività artigianali. E' quanto mai urgente oggi che il Governi rifinanzi la cassa integrazione in deroga per i prossimi due anni perchè il finanziamento attuale termina il 31 dicembre 2010».

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -