Imola: crisi della Cnh, convocato il tavolo col ministro Sacconi

Imola: crisi della Cnh, convocato il tavolo col ministro Sacconi

Imola: crisi della Cnh, convocato il tavolo col ministro Sacconi

IMOLA - Mercoledì 9 settembre alle ore 12 il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, ha convocato un incontro a cui saranno presenti Cnh Italia, i sindacati, la Regione Emilia Romagna e il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola. "La convocazione del tavolo è un risultato importante - dichiara Paolo Stefani, segretario della Fiom di Imola - raggiunto grazie alla determinazione dei lavoratori della Cnh e grazie a Guido Barbieri che con il suo gesto generoso".

 

"Ora che siamo riusciti a togliere l'isolamento imposto da Fiat, inizia una trattativa impegnativa che riguarda il gruppo industriale più importante del Paese che deve assumersi le proprie esponsabilità", sempre Stefani

 

 "Essere riusciti ad ottenere la convocazione di un tavolo è un presupposto indispensabile per riaprire un confronto sulle prospettive dello stabilimento imolese per salvaguardare l'attività produttiva e l'occupazione - afferma Elisabetta Marchetti, segretaria generale della Cgil di Imola -. Un risultato raggiunto grazie all'impegno del sindacato a tutti i livelli, confermato dalla presenza di ieri al presidio del segretario nazionale della Cgil, Guglielmo Epifani, e delle istituzioni che in questi mesi hanno sempre sostenuto la battaglia dei lavoratori".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -