Imola, disfunzione erettile: l'Urologia dell'Ausl aderisce alla campagna ''Basta Scuse''

Imola, disfunzione erettile: l'Urologia dell'Ausl aderisce alla campagna ''Basta Scuse''

IMOLA - Anche il reparto di Urologia dell'AUSL di Imola aderisce alla campagna internazionale "Basta Scuse", promossa dalle tre grandi società scientifiche italiane - SIA (Società Italiana di Andrologia), SIAMS (Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità) e SIU (Società Italiana di Urologia) volta ad informare e sensibilizzare sui problemi di disfunzione erettile. La Disfunzione Erettile è una patologia che in Italia riguarda oltre 3 milioni e mezzo di uomini, con una prevalenza di un maschio adulto su 8.

 

La campagna, che oltre all'Italia interessa altri 13 Paesi europei, ha come obiettivo principale quello di sensibilizzare gli uomini, con sintomi di DE (disfunzione erettile), a non accettare come inevitabili le proprie difficoltà sessuali, ma ad affrontare il problema rivolgendosi al medico. Si stima che ogni potenziale paziente impieghi circa 2 anni prima di rivolgersi ad un medico perdendo tempo prezioso. La disfunzione erettile, infatti se trattata può essere risolta nella maggior parte dei casi.

 

L'Azienda Usl di Imola eseguirà le visite gratuite presso l'ambulatorio di Andrologia al piano terra dell'Ospedale Nuovo Santa Maria della Scaletta. E' necessario prenotarsi telefonando al numero verde 800-363677 nelle giornate del 26 e 27 marzo. Ulteriori informazioni e approfondimenti si possono avere visitando il sito www.bastascuse.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -