Imola: due arresti per spaccio di droga

Imola: due arresti per spaccio di droga

IMOLA - I Carabinieri di Fontanelice e Castel del Rio, a termine di attività di indagine che avevano portato all'individuazione di una piccola coltivazione di "cannabis indica", hanno svolto venerdì pomeriggio una perquisizione all'interno di un'abitazione di Fornione, arrestando T.M., 25enne di Fontanelice, trovato in possesso di 8 piante di marijuana, di cui cinque ancora piantate nel giardino dell'abitazione, dell'altezza di 120 centimetri, e 14 grammi di marijuana già preparati per lo spaccio. L'accusa del giovane è di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il ragazzo è stato immediatamente scarcerato su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, mentre lo stupefacente veniva sottoposto a sequestro.

 

Sempre venerdì, nel corso di altra attività investigativa, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Imola, al termine di una perquisizione domiciliare, trovavano un ragazzo 17enne di Imola in possesso di 66 grammi di hashish, un bilancino di precisione ed 230 euro in contanti, ritenuta provento dell'attività di spaccio. Anche il minore, pertanto, è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Bologna, associato al centro di prima accoglienza per minori felsineo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -