Imola, false certificazioni per un mafioso. Due sostituzioni per il primario arrestato

Imola, false certificazioni per un mafioso. Due sostituzioni per il primario arrestato

IMOLA - Il consiglio della Montecatone R.I. spa ha sospeso in via cautelare Mauro Menarini dalle sue funzioni di responsabile del Dipartimento di Medicina Riabilitativa ed Unità Spinale dell'Ospedale di Montecatone per tutta la durata dello stato di arresto. Suo sostituto temporaneo sarà il Direttore Sanitario Roberto Pederzini, a cui è stata affidata ad interim la guida del Dipartimento della Riabilitazione, mentre le responsabilità clinico assistenziali dell'Unità Spinale sono state attribuite, per settore, alle Dr.sse Lidia Buscaroli e Sandra China.

 

La scelta dei soci e del Consiglio di Amministrazione della Montecatone RI Spa è stata peraltro completamente condivisa dall'Associazione Paraplegici Emilia Romagna, associazione di riferimento nel panorama regionale e membro del Comitato Consultivo Misto dell'Istituto di Riabilitazione, che conferma la propria stima nei professionisti individuati per guidare la struttura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -