Imola, il Comune si riprende l'autodromo

Imola, il Comune si riprende l'autodromo

IMOLA - ''Questa mattina si e' conclusa positivamente la riacquisizione del possesso al Comune di Imola dell'autodromo 'Enzo e Dino Ferrari'. Nella massima consensualita', infatti, il liquidatore nominato da Sagis ha consegnato al Comune le chiavi dell'impianto''.

Lo ha annunciato il sindaco di Imola, Massimo Marchignoli, a cui sono state consegnate chiavi e verbale. All'autodromo si sono presentati il dirigente dell'Ufficio Sport, Strefano Mirri, e il responsabile dell'Ufficio Patrimonio Romano Andalò.

A proposito del futuro gestore, questa mattina in 'commissione autodromo', il sindaco e l'assessore al Patrimonio, Daniele Montroni, hanno illustrato la delibera che attiva la procedura per arrivare alla sua individuazione e che verra' presentata in consiglio comunale lunedi'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NUOVO AUTODROMO, TILKE HA INCASSATO 375 MILA EURO

Secondo quanto riportato sul ''Corriere di Romagna'' l'ingegner tedesco Hermann Tilke avrebbe incassato la cifra di 375mila euro per la progettazione dei nuovi box lunghi 250 metri, dell'area dell'ospitalità e di una nuova sala stampa, nonchè per la messa in sicurezza del tracciato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -