IMOLA - L'autodromo ospiterà il mondiale WTCC

IMOLA - L'autodromo ospiterà il mondiale WTCC

 

IMOLA - Imola torna in pista, di nome e di fatto. Direttamente dall'evento di celebrazione della riapertura ufficiale dell'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, in corso oggi e domani presso il circuito, Formula Imola S.p.A. annuncia l'arrivo del WTCC 2008. Sabato 20 e domenica 21 settembre sarà l'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari ad ospitare il 17° e 18° round del Campionato Mondiale Turismo FIA WTCC 2008.

 

Imola subentra in tal modo la pista svedese di Anderstorp, dove originariamente era prevista la gara, ora cancellata dalla FIA su richiesta della Federazione Svedese (SBF) a seguito del mancato raggiungimento di un accordo commerciale tra i promoter del campionato e dell'evento. Il WTCC 2008 segna dunque il ritorno del motorismo internazionale a Imola, a distanza di due anni dall'ultima visita della Formula 1 nell'aprile 2006 e ventidue mesi dopo la demolizione di parte del vecchio impianto.

 

Il tracciato del Santerno ha già ospitato due volte il Campionato FIA per Vetture Turismo: l'Europeo (ETCC) nel 2004 e il Mondiale (WTCC) nel 2005. "Inaugurare il calendario degli eventi motoristici con una competizione di standing mondiale come il WTCC - ha dichiarato Massimo Cimatti, Presidente di Gruppo Norman e di Formula Imola S.p.A. - è per noi motivo di orgoglio e di profonda soddisfazione. Un importante risultato del lavoro e dell'impegno profuso in questi primi mesi di gestione dell'Autodromo".

 

"Siglare l'accordo per ospitare il WTCC a Imola a meno di 60 giorni di distanza dalla firma della convenzione - ha aggiunto Pierpaolo Gardella, Direttore Generale e Amministratore Delegato di Formula Imola S.p.A. - costituisce per noi un'ulteriore conferma dell'appeal e dell'importanza di questo impianto nel contesto motoristico mondiale".

 

"Siamo estremamente onorati ed emozionati dal fatto di poter interpretare un ruolo da protagonisti in quello che verrà ricordato come un evento storico per l'automobilismo sportivo: la riapertura di Imola alle competizioni internazionali" - ha replicato Marcello Lotti, General Manager di KSO, promoter del WTCC.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -