IMOLA - La città diventa set cinematografico per "Il soffio dell'anima"

IMOLA - La città diventa set cinematografico per "Il soffio dell'anima"

IMOLA – Dal romanzo coraggioso della scrittrice imolese Valentina Lippi Bruni “Il soffio dell’anima” è nato il progetto, presentato ieri all’hotel Donatello di Imola, di realizzarne la versione cinematografica. Il libro racconta la bella storia d’amore di Alex, un uomo che grazie alle arti marziali riesce ad affrontare con serenità la sua malattia che da anni lo costringe in dialisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Regista del film, prodotto dalla stessa Lippi Bruni, sarà l’italo-americano Victor Rimbaldi, mentre il cast vanta alcuni noti attori del piccolo e grande schermo come Flavio Montrucchio, Raffaello Balzo, Lucrezia Piaggio e Dario Ballantini. Le riprese inizieranno il 14 maggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -