Imola, la Voix Humaine al teatro dell'Osservanza

Imola, la Voix Humaine al teatro dell'Osservanza

IMOLA - venerdì 6 agosto alle ore 21.15 a Imola il Teatro dell'Osservanza a Ingresso gratuito ospita una serata di passione con La Voix Humaine la celebre tragèdie lyrique di Francis Poulenc sul testo di Jean Cocteau, messa in scena nella versione originale da camera, con la regia di Pappi Corsicato, artista di cinema non nuovo a digressioni interessanti in ambito musicale.

 

Protagonista di questa ardua prova interpretativa, oltrechè vocale, Maria Ercolano, tra le soprano più apprezzate della scena internazionale, che sarà accompagnata al pianoforte da Antonio Maione, musicista affermato noto anche per la sua lunga collaborazione artistica con la grande danzatrice Carla Fracci.

 

Lo spettacolo, si sviluppa su due binari paralleli, alternando la parte recitata a quella cantata, Cocteau a Poulenc. In scena, appunto, il soprano Maria Ercolano, mentre su uno schermo verrà proiettata, in un video firmato dallo stesso Corsicato, l'azione teatrale, quasi fosse un flashback di quanto accade dal vivo, con protagonista Elena Bucci.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -